KAWASAKI

Scegliendo la popolare EICMA a due ruote a Milano Kawasaki ha colto l'occasione per svelare e mettere in risalto alcune moto chiave per la prossima stagione di vendita.

La NINJA ZX-6Rè stata la prima di un impressionante line-up di moto messe in evidenza a EICMA. Con una capacità di marcia giornaliera in grado di eguagliare le credenziali del track-day, la Ninja ZX-6R da 130ps racchiude funzionalità come la frizione assistita e antisaltellamento, il cambio rapido e il controllo di trazione KTRC. Abbinati i freni antibloccaggio intelligenti, 2 modalità di potenza e le forcelle Showa big piston front, la Ninja da 636 cm3 è destinata a diventare la supersportiva di gamma media definitiva.

Aggiungendo alla gamma Z già impressionante, il doppio cilindro, Z400raffreddato ad acqua ha fatto il debutto per la prima volta a EICMA. Riempendo un bisogno nella categoria naked della classe A2, la Z400 da 399cm3 vanta non solo più potenza rispetto al suo predecessore Z300 ma anche meno peso. Il design della carrozzeria a volume pieno è visivamente impressionante mentre l'intelligente ergonomia offre una posizione di guida che ispira fiducia a leggere manovre maneggevoli oltre a prestazioni di frenata rassicuranti. 

Molto bella la serie W per il 2019. Con un lignaggio che risale al 1966 e all'originale W1 650, le nuove moto portano il nome W800 come W800 Street e W800 CAFE. A prima vista, analogamente alle precedenti, entrambe le moto si basano su un telaio fondamentalmente nuovo, nuovi freni e numerosi aggiornamenti del motore e dello styling.

L'ultima versione della fortunata linea Ninja H2 SXche vanta già un esclusivo motore 200PS Supercharged verrà fornito con il pacchetto di sospensioni regolabili elettronicamente di Kawasaki per la prima volta insieme alla comodità dell'app Rideology che utilizza una connessione Bluetooth per unirsi al pilota e macchina. Ciò consente di aggiornare lo schermo dello smartphone di numerose impostazioni del veicolo e di esaminare elementi come i registri di guida, il livello di carburante e persino i conteggi degli intervalli di manutenzione.

Kawasaki ha mostrato ai media e al pubblico per la prima volta la nuova generazione della VERSYS 1000, disponibile in due versioni Versys 1000 e Versys 1000 SE. Con la Ninja H2 SX SE +, la nuovissima classe di litri Versys 1000 SE offre alcune esclusive funzionalità di fascia alta con la sua versione di sospensioni anteriori e posteriori regolabili elettronicamente e la stessa praticità della Kawasaki Rideology App. Versys 1000 illumina la strada con nuovi fari a LED e controllo elettronico della velocità di crociera, mentre il pilota Versys 1000 SE può anche godere delle luci di svolta ed è ulteriormente protetto dagli elementi tramite un nuovo schermo più grande più paramani e manopole riscaldate di serie, tutti disponibili come accessori per il modello Versys 1000 di base.

Categoria: EICMA 2018