NUOVA FORD KUGA

Ford presenta nuova Kuga, la vettura dell'Ovale Blu più elettrificata di sempre: il primo modello a offrire 3 declinazioni ibride Mild-Hybrid, Plug-ln Hybrid e Hybrid. Nuova Kuga ha linee filanti, disegnate per conferirle un aspetto dinamico, caratterizzato da un approccio dimensionale premium che offre maggiore abitabilità e comfort per gli occupanti.

Nuova Kuga, sarà disponibile nell'elegante declinazione Titanium, nella sportiva ST-Linee nell'esclusiva Vignate, e offrirà una gamma di propulsori ibridi, garantendo la migliore efficienza nei consumi nel segmento di appartenenza, con un valore medio della gamma ridotto fino al 28% rispetto al modello precedente.

La gamma completa comprende le versioni Kuga Plug-ln Hybrid, Kuga EcoBlue Hybrid (Mild-Hybrid) e Kuga Hybrid, oltre aldiesel Ford Ecoblue da2.0 litri e da1.5 litri, ai motori EcoBoost da1.5 litri e una nuova trasmissione automatica intelligente  a otto rapporti.

Nuova Kuga offre maggiore comfort e innovative funzioni di assistenza alla guida, mantenendo i clienti sempre più connessi. Le nuove funzioni della FordPass App, in abbinamento con il modem integrato FordPass Connect, rendono l'esperienza di possesso dei clienti di Kuga Plug-ln Hybrid ancora più personalizzata. Altre tecnologie disponibili sono la ricarica wireless e il sistema di infotainment SYNC 3supportato da un touch-screen centrale da 8 pollici. Il sistema B&O riproduce un'esperienza audio di alta qualità e il nuovo quadro strumenti a colori da 12.3", fornisce maggiori informazioni ed è più intuitivo e facile da leggere.

Le nuove tecnologie Stop&Go, Speed Sign Recognition e Lane Centering aiutano i conducenti a gestire il traffico in situazioni di stop-start e in autostrada con maggiore sicurezza, mentre il Predictive Curve Light e il Sign-b d Light illuminano meglio la strada nell'oscurità. L'Head-up display favorisce la concentrazione dei conducenti a mantenere gli occhi sulla strada e l'Active Park Assist Upgrade consente manovre di parcheggio completamente automatizzate, con la semplice   pressione di un pulsante.

All'interno, il massimo spazio per le gambe e la miglior capacità del bagagliaio nel segmento di appartenenza, si ottengono facendo scorrere facilmente la seconda fila di sedili, in avanti o indietro fino a150 mm.

 

Motorizzazioni

In Europa, i consumatori potranno scegliere tra 18 veicoli elettrificati Ford, entro la fine del 2021, di cui 14 previsti entro la fine di quest'anno, grazie a un investimento, a livello globale, di11 miliardi di dollari. Nuova Kuga è il primo modello Ford a essere offerto con propulsore Mild-Hybrid, Plug-ln Hybrid e Hybrid.

Kuga Plug-ln Hybrid: disponibile dal lancio, offre l'autonomia di guida e la libertà di un motore a combustione tradizionale, unito all'efficienza di un propulsore elettrico.

La struttura split-power combina un motore benzina a quattro cilindri Atkinson da 2.5 litri, un motore elettrico e una batteria agli ioni-litio da 14,4 kWh per produrre 225 CV in grado di garantire 72km NEDC (56km WLTP) di autonomia in modalità elettrica, consumi dal.2 l/ 100 km ed emissioni di C02 da 26 g/km NEDC (da1.41/100 km e da 32 g/km WLTP).

La batteria può essere caricata utilizzando una presa montata sul parafango anteriore oppure mentre l'auto è in movimento, utilizzando la tecnologia di ricarica rigenerativa, che cattura l'energia cinetica normalmente persa durante la frenata. Si prevede che saranno necessarie circa 6 ore per caricare completamente la batteria, da una presa elettrica esterna a 230 volt.

I conducenti possono scegliere quando e come utilizzare la batteria attraverso le modalità EV Auto, EV Now, EV Later e EV Charge. Quando la batteria raggiunge il suo livello di carica più basso, la nuova Kuga torna automaticamente alla modalità EV Auto - integrando la potenza del motore benzina con l'assistenza del motore elettrico, utilizzando l'energia recuperata per ridurre il consumo di carburante.

Kuga ErnBlue Hybrid: utilizza il motore diesel EcoBlue 2.0litri da150 CV per una maggiore efficienza nei consumi. La tecnologia Mild-Hybrid impiega uno starter/generator, azionato da una cinghia, (BISG) che sostitui e l'alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di un pacco batteria di ioni-litio da 48 volt, raffreddato ad aria. Il BISG funge anche da motore utilizzando l'energia accumulata per fornire assistenza alla coppia elettrica del motore durante la guida e l'accelerazione normale, oltre a far funzionare gli accessori elettrici del veicolo.

Il sistema a 48 volt consente, inoltre, alla tecnologia Start-Stop di funzionare in più situazioni per un ulteriore risparmio di carburante, contribuendo a raggiungere consumi da 4,3 l/100 km ed emissioni di C02da 111g/km NEOC (da 5.0 l/100 km e132 g/km WLTP).

Kuga Hybrid: in arrivo nel corso dell'anno, utilizza un sistema full-hybrid con funzione self-charging, che consente l'attivazione di guida in modalità completamente elettrica e abbina a un motore benzina ciclo Atkinson 2.5, un motore elettrico e una batteria agli ioni-litio e un cambio automatico sviluppato da Ford. La Kuga Hybrid sarà

)

 

 disponibile contrazione anteriore e lntelligent All-Wheel Drive (previsione di consumi da 5,6l/l00kmedemissioni di C0 da 130 g/km).(4

 

I nuovi clienti Kuga possono anche scegliere tra un'ampia gamma di motori Ford EcoBoost benzina e Ford EcoBlue diesel che offrono potenza e alte prestazioni, nel rispetto degli ultimi rigorosi standard sulle emissioni, calcolati utilizzando la WLTP (World Harmonized Light Vehicle Test Procedure). I propulsori hanno la tecnologia Start&Stop di serieper ridurre i costi di gestione, e offrono la trasmissione manuale a sei rapporti e un cambio automatico a otto rapporti.

Kuga EcoBlue: Il motore EcoBlue da 2.0 litri e 190 CV offre consumi di carburante di 4,8l/100km - ciclo NEOC (5,9l/l00km - ciclo WLTP) ed emissioni di C02 pari a127g/km - ciclo NEOC (155g/km - ciclo WLTP). L'efficienza nei consumi è ottimizzata utilizzando un sistema di aspirazione con collettore integrato e speculare che offre una compressione a bassa inerzia.

Il sistema di riduzione catalitica selettiva per il post-trattamento dei gas di scarico contribuisce a ridurre ulteriormente le emissioni di NOX. Il motore diesel EcoBlue da 2.0 litri offre ulteriori innovazioni atte a ridurne l'attrito.

Il motore Ford EcoBlue da 1.5 litri è disponibile con una potenza di 120 CV, offre consumi di carburante di 4,2l/100km - ciclo NEDC (5,1l / 100km - ciclo WLTP) ed emissioni di C0 pari a l09g/km - ciclo NEOC (l33g/km - ciclo WLTP). 

Kuga EcoBoost: Il motore EcoBoost da1.5 litri da 150 CV, offre consumi di carburante di 5,51/100 km- ciclo NEOC (6,6 l/100 km-ciclo WLTP) ed emissioni di C02 paria125g/km - ciclo NEOC (lSOg/km -ciclo WLTP). È dotato della tecnologia di disattivazione del cilindro, introdotta per la prima volta da Ford su un motore atre cilindri. Il sistema disattiva il funzionamento di uno dei cilindri del motore quando non è richiesta piena potenza, a esempio quando si procede per inerzia oppure a velocità di crociera con una leggera richiesta di potenza. La tecnologia di disattivazione del cilindro è in grado di disinnestare o riattivare un cilindro in 14 millisecondivelocità superiore a quella di un battito di ciglia, senza compromessi in termini di prestazioni o reattività.

Il nuovo cambio automatico a otto rapporti è stato progettato per ottimizzare ulteriormente l'efficienza dei consumi e garantire prestazioni più reattive. Disponibile con motori EcoBlue da1.5 litri con120 CV e 2.0 litri da190 CV, utilizzando:

Nuova Kuga offre anche, per la prima volta, la tecnologia dei Drive Mode che consente ai conducenti di impostare i parametri di acceleratore, sterzo e controllo della trazioneoltre ai tempi del cambio per i modelli automatici modulare le prestazioni ai diversi scenari di guida.

 

Comfort, spazio e versatilità

Comfort, spazio, versatilità e connettività sono gli elementi che contraddistinguono l'esperienza nell'abitacoloNuova Kuga è cresciuta di 44 mm in larghezza e 89 mm in lunghezza rispetto al modello precedentementre il passo è aumentato di 20 mm. All'interno, questo si traduce in più di spazio per la testale spalle e le sedute dei passeggeri, sia anteriori sia posteriori, nonostante un'altezza complessiva inferiore di 6 mm rispetto alla generazione precedente.

Per la prima volta sono disponibili i sedili posteriori riscaldati e l'intera seconda fila può essere spostata all'indietro, per ottenere uno spazio per le gambe fino a 1.035 mm, o in avanti, aumentando lo spazio di carico a 645 litri, il migliore nel segmento di appartenenza. La seconda fila di sedili può, inoltre, essere facilmente ripiegata con l'utilizzo di un pulsante.

Il bagagliaio ha un tappetino reversibile in velluto da un lato, per un look and feel premiume con una superficie in gomma resistente e robusta dall'altroper evitare che le attrezzature sportive bagnate o infangate possano sporcare l'interno.

Per la prima volta, a bordo della nuova generazione di Kuga è presente il modem integrato Ford Pass Connect trasformando così il SUV in un Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di10 dispositivi. 

Il nuovo quadro strumenti LCD da12.3" è il primo nel suo segmento a utilizzare la tecnologia free form che connette un design delle immagini senza interruzioni che va oltre il tradizionale design rettangolare.

 

Tecnologie per una nuova dimensione di affidabilità

La nuova generazione di Kuga migliora ulteriormente l'esperienza di guida grazie alla disponibilità di una gamma avanzata di tecnologie di assistenza alla guida, progettate per offrire maggiore sicurezza al volante e fornire un supporto alla concentrazione mentre si è in movimento.

Debutta il nuovo sistema Lane-Keeping con Blind Spot Assist, che combina il Blind Spot lnformation System (BLIS) e il Lane-Keeping System per monitorare l'angolo cieco e gestire l'arrivo dei veicoli mentre si viaggia su carreggiate a più corsieSe un conducente segnala un cambio di corsia o il sistema di controllo rileva un cambio di corsia con un avvicinamento di un veicolo nell'angolo cieco, che potrebbe portare a una potenziale collisione, il sistema applica un controsterzo per avvertire il guidatore e scoraggiare la manovra di cambio corsia.

Inoltre, debutta a bordo di Nuova Kuga la versione aggiornata della tecnologia Pre-Collision Assist con Active Braking, che presenterà la nuova funzionalità lntersection, che aiuta a evitare o mitigare gli effetti di un eventuale impatto se il guidatore sta approcciando una svolta presso un incrocio e iI sistema rileva una collisione imminente.

Categoria: Auto